Boom di Bitcoin imminente se Biden diventa Presidente – Max Keiser prevede

Boom Bitcoin Bitcoin (BTC) Critico crittografico Bitcoin offre più Max Keiser Bitcoin Price

– Gli eventi globali influenzano i prezzi Bitcoin
– Il prezzo del Bitcoin aumenterà se Biden diventerà Presidente
– La presidenza Trump vedrebbe un lento aumento del prezzo dei Bitcoin

Il popolare sostenitore dei Bitcoin, Max Keiser, ha previsto un boom del prezzo dei Bitcoin se il candidato democratico Joe Biden diventerà presidente dell’America.

Keiser prevede un boom di Bitcoin per Biden, dato che il prezzo cripto è ancora determinato da diversi fattori, tra cui gli avvenimenti politici in tutto il mondo. Anche se il cripto può essere decentralizzato e indipendente dagli avvenimenti del mercato tradizionale e della politica globale, non ha ancora raggiunto l’indipendenza.

RelatedPosts
Global Bitcoin ATM si avvicina a 11,5K come Bitcoin surge
La domanda di Bitcoin è in crescita in quanto le aziende detengono 785.999 milioni di BTC
I bitcoiner sono dei filantropi: Kanye West
Tra BTC contro la rivalità dell’oro, millenni per alimentare il prossimo rally BTC, dice JPMorgan

Rimane sotto l’influenza di eventi politici in economie potenti come gli Stati Uniti, e i prezzi criptati si inchinano al governo e alle sue regole.

I recenti eventi globali che hanno influenzato il prezzo dei Bitcoin
Attualmente, il prossimo e più atteso evento globale è la prossima elezione negli Stati Uniti. Il Presidente seduto, Donald Trump, è contro Joe Biden. Gli effetti che le elezioni avranno sul prezzo della Bitcoin non si possono dire al momento, ma dipendono dal risultato delle elezioni. Keiser, tuttavia, prevede un boom di Bitcoin se Biden vincerà le elezioni.

In precedenza, gli eventi globali hanno avuto un’impronta gigantesca sul prezzo del Bitcoin, spingendolo a crescere in modo esponenziale. Allo stesso modo, anche gli sfortunati eventi globali influenzano il prezzo dei Bitcoin a picco.

All’inizio di gennaio, quando si profilava una terza guerra mondiale tra l’America e l’Iran, dopo una serie di ostilità e di attacchi, il prezzo del Bitcoin ha cominciato a salire. Il prezzo del cripto, che si è consolidato intorno agli 8 mila dollari, è salito a più di 11 mila dollari ed è sceso dopo il discorso di Donald Trump che l’America non andava in guerra.

Allo stesso modo, durante il picco della pandemia di coronavirus mesi fa, il prezzo del crypto è precipitato in modo massiccio. Il prezzo della Bitcoin è sceso costantemente sotto i 4.000 dollari dopo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato la COVID-19 una pandemia globale. Tuttavia, il crypto è stato in grado di salire al di sopra della sua rovina a 13k$ ora.

Perché la presidenza di Biden significa il boom del Bitcoin su Trump

Per Keiser, il sostenitore del Bitcoin ritiene che Trump abbia già annunciato la sua antipatia per il Bitcoin; pertanto, se Biden vincesse, il Bitcoin registrerebbe un picco di valore a causa del panico dell’acquisto.

Keiser ha spiegato che se Biden vincesse, il suo mandato sarebbe stato riempito di corruzione dove il Bitcoin avrebbe prosperato. Il veterano di Wall Street prevede il boom dei Bitcoin sotto Biden, poiché la gente comprerebbe Bitcoin che non verrà confiscato.

Se Trump diventasse di nuovo presidente, ci sarebbe una tradizione Bitcoin più ordinata, per cui il prezzo del cripto aumenta lentamente, ha spiegato Keiser.